Acquistare azioni Twitter (TWTR) al Nyse

quotazione twitter

Twitter è uno dei principali social network, ed insieme a facebook (con instagram) e google è uno dei principali players del mercato pubblicitario digitale. Molto utilizzato in ambito giornalistico e politico, sta diventando sempre di più una vera e propria agenzia di stampa 2.0, il che lo pone come social network autorevole ma di nicchia.

Conviene investire nelle azioni Twitter?

Il 2018 è stato un annus horribilis per le azioni Twitter, che hanno visto un vero e proprio crollo dalla fascia dei 45 dollari ad un canale laterale compreso tra 27 dollari e 35 dollari, canale nel quale il titolo galleggia da agosto del 2018, senza riusciare a superare la resistenza dei 35 dollari, più volte testata dal mercato.

Sebbene i conti del 2018 siano ottimi, dopo presentazione di febbraio il titolo si è ulteriormente deprezzato scendendo anche verso i 30 dollari per poi risalire lentamente.

Se osserviamo l’andamento del grafico delle azioni twitter nel timeframe giornalieri, settimanale e mensile vediamo un andamento altalenante, come se il mercato e gli investitori istituzionali non avessero fiducia in Twitter.

Come dargli torto? Se è vero infatti che questo social network si è affermato come voce diretta istituzionale, venendo usato dai politici come vero e proprio lancio di agenzia (Trump ne fa molto uso), è pur vero che non riesce a penetrare quella fascia di mercato che potremmo definire ‘consumer’ come invece riesce a fare Facebook e Instagram.

Quotazione Twitter in tempo reale

Difficile riuscire a consigliare un investimento sul medio o lungo termine per Twitter, credo che una fascia di prezzo tra i 20 dollari e i 30 dollari sia la collocazione futura delle azioni in virtù appunto del suo utilizzo più che altro settoriale.

Iscriviti alla newsletter Azioni da Comprare: 4 segnali gratis al mese